Logo

facebook

twitter

youtube

rss

header-frame

2 aprile del 1985, ore 8.35. Un'autobomba esplode a Pizzolungo, frazione di Erice (TP). Il bersaglio dell'attentato, il giudice Carlo Palermo, è vivo per miracolo. A fargli da scudo è l'auto di Barbara Rizzo che sta accompagnando a scuola i due figli di 6 anni, Giuseppe e Salvatore Asta. La sorellina, Margherita, di 11 anni, non voleva far tardi a scuola e aveva chiesto un passaggio alla mamma di una compagna. Per anni Margherita Asta serberà rancore nei confronti del giudice, fino a quando capirà che entrambi sono i sopravvissuti di una immensa tragedia. 
Domenica 12 aprile alle ore 17.00 incontreremo Margherita Asta al Blues Cafè dove, durante un aperitivo, presenteremo il suo libro, scritto a quattro mani con la giornalista Michela Gargiulo, "Sola con te in un futuro aprile", un esempio di crescita personale e di ricerca della verità. 
E' necessaria la prenotazione causa numero di posti limitato al numero 347 1956977.
Il costo dell'aperitivo con presentazione del libro è di 5€.
locandina asta piccola
Profilo Autore: Maya

L'Autore ha pubblicato 272 articoli finora. Maggiori informazioni su l'autore saranno presto disponibili.

Antonio Montinaro

antonio 2

La Nostra Campagna

Lm12

L'Italia sono anch'io

Social Media

Siti di Libera

 

libera2

informazione

viaggiare

terra

terra